Dolce stanchezza

0
128

E’ una dolce stanchezza
che mi prende dopo te,
che mi fa leggero
come null’altro fosse.
Scompare ogni tensione
ed i sensi appagati
mi carezzano lievi
in un sonno di sogno.
Questo è il tempo dilatato,
questo lo spazio estinto
come una morte di vita
che assorbe il respiro.
Siamo come le ombre
dei nostri desideri
che solo dentro noi
sanno esplodere la danza.

 

14 ottobre 2015

Articolo precedenteMani tese
Articolo successivoLungo viaggio
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments