Esploro

0
56

Esploro il senso
del tuo bianco e nero
mi soffermo
sui rari grigi
sui colori sfumati
sulle nebbie cercate.
Come fosse un libro
leggo i sussurri
e le grida
del mostrare che vuoi
provo l’imprudenza
di cercare la chiave.
Sembra una sciarada
un rebus senza lettere
eppure mi pare
che sotto quei veli
si nasconda un desiderio
di inquieta tenerezza.

Articolo precedenteEra scritto
Articolo successivoHo abbracciato il silenzio
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments