La gabbia del silenzio

0
67

 

 

 

Resto avvolto così
nella gabbia del silenzio,
quando ti liberi
nella tua leggerezza
e vuoi essere assente.
Ma io so ora
che pur se mi taccio
senti le carezze degli occhi
fra tante distingui
il loro diverso calore,
il mio desiderio.
E resto in silenzio
che ogni parola eccede
e spezza quel filo
che tesse la danza
della tua nudità.

Articolo precedenteCosa sono i giorni
Articolo successivoContinuare
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments