Dimmi

0
160

Dimmi tu
se posso dormire
quando di notte
il silenzio mi rende
ciò che ruba il giorno.
Dimmi tu
se devo chiudere i cassetti
ch’esplodono
d’istinto e di memoria.
Dimmi tu
se ora corro la follia,
se ho perso e troverò la strada.
Dimmelo tu
che ignara e orgogliosa
nutristi il mio drago.
Dimmelo ora,
e che valga per ora,
se è questo
il bello dell’amarsi
e che il meglio
arriverà domani.

 

30 agosto 2013

Articolo precedenteCarezze
Articolo successivoLa serpe
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments