Ti benderò gli occhi

0
109

Ti benderò gli occhi
per vincere all’istante
la tirannia della vista 
per rendere lo spazio
ad ogni altro tuo senso.
Ascolterai la mia voce
ed il sussurro scalderà
la tua nuca e i capelli
penetrando il ricordo
dell’intrigo dei versi.
Sentirai il mio sfiorarti
mentre un brivido caldo
solleverà la tua pelle
e con le mani cercherai
quel di me che ti sfugge.
Annuserai il mio respiro
l’odore della mia pelle
per ogni suo anfratto
nel mutevole esplodere
d’una dolce tempesta.
Assaggerai i miei sapori
come io berrò i tuoi
ed insieme ancora
quel loro mescolarsi
a far cosa una e nostra.
Così quando ogni corda
di quei nostri strumenti
potrà vibrare come una
libererò i nostri sguardi
e sarà il nostro concerto.

24 febbraio 2018

Articolo precedenteMedusa
Articolo successivoQuando cadranno
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments