Oggi ti bacio

0
103

Oggi ti bacio 

iniziando dai piedi 

negli anfratti disposti

tra le dita tua lunghe 

e mentre carezzo 

le caviglie sottili 

ti guardo dal basso

a carpire sul volto

i sussulti donati.

Salgo poi 

sulla pelle bruna 

delle tue gambe 

sfioro il cavo delle ginocchia 

sondo con le mani

un resistermi vago

che cede dolce al mio volere

ti apri ed accogli

la mia voglia di te.

Ti guardo di nuovo 

nel mentre la lingua 

s’insinua tra le labbra

in un cercare che trova

vedo e ne godo 

quel gemere tuo 

mi soffermo obbediente

alle mani tue strette

che m’affondano in te.

Il ventre tuo ornato

dal legame materno

M’attende 

nel luccichio bruno 

d’una pelle dorata 

che ondeggia

a seguire il respiro

ho le mani sui fianchi 

a tenerti su me.

Mi rivolgo al tuo seno

sono duri ormai 

i capezzoli scuri 

che mordo ed assaggio

in alterna giustizia 

le mie mani salgono

scendono 

In carezze che dicono

d’un tutto volere. 

La tua testa 

è reclina alle spalle 

mi concede l’invito

ad un morso sul collo 

io so che lo ami

ho sapienza di te 

risollevi la testa

finalmente mi doni 

le tue labbra su me.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments