Pioggia di sale

0
55

Come una pioggia di sale
mi sento pizzicare la pelle
da mille confuse domande
e mi provo a indovinare
le risposte che mi daresti
cercando tra le mie le tue.
E’ questa una dolce sciarada
che mi fa più breve l’attesa
di quel nostro confonderci
che pare illuminar l’oscuro
come fosse da scintille nate
s’un contatto di correnti.

 

30 gennaio 2018

Articolo precedenteUno specchio
Articolo successivoMi commuovo al pianto
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments