Mandiamo via l’inverno

0
74

Mandiamo via l’inverno
le gelide lame del vento
ed i suoi nembi grigi
che piangono ancora
le dirotte malinconie.
Che siano nostre e noi
le gemme in attesa
sui rami umidi e spogli
nello stupore ripetuto
della nuova stagione.
Facciamo la primavera
facciamola io e te ora!
nel calore inatteso
di un abbraccio vero
che impossibile pare.
Spargiamo ovunque
il verde dei tuoi occhi
siano i fiori rossi di labbra
ed i profumi nascosti
delle nostre essenze.
Sogniamoci astratti
immersi nel primo calore
d’un sole più alto
e sia solo fame di noi
il letargo è trascorso!

 

8 marzo 2018

Articolo precedenteHo visto i tuoi occhi
Articolo successivoQuasi mi trasfonde
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments