Cigolii

0
25

Nel silenzio distillato 

d’un mare aperto e calmo

come lago al mattino

sto solitario e ascolto

i cigolii del mio sentire

come di cime tese

su bozzelli di sale

al lento ondeggiare 

del mio amato legno.

 

24 agosto 2013

Articolo precedenteC’è un tempo talvolta
Articolo successivoDue parole ai “salviniani” di Grazia Scanavini
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments