Stai

0
48

Stai 

come dietro un velo 

di penombra,

nascondi 

i fogli già scritti

dal passato,

spogli

il presente

dalle memorie nere, 

offri

l’essenza

distillato di te, 

fuggi

come bestia selvaggia

al passar del confine,

vivi

come pochi sanno

il tuo esser te.

 

27 luglio 2015

Articolo precedenteSono sulla tua pelle
Articolo successivoResisto
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments