Tu mi porti ancora

0
197

 

Tu mi porti ancora 

per mano 

eppur sembra ancora sia io 

a condurre 

un cammino che è lungo oramai

da spavento. 

Non vedo una fine in questo nostro 

andare 

che ha superato per amore

gli scogli 

che non è stato affondato

in tempesta. 

Se non ti amassi come sei

ti ucciderei 

per la testardaggine perenne

che salva 

per il tuo non capire

accettando.

Eppure anche tu molte volte 

mi uccideresti 

per il mio mai cambiare 

pur amando 

per sembrare esser via 

pur restando. 

La vita volle dar vita a un legame 

impossibile 

circondato per vero dall’incredulo 

mondo 

noi siamo qui ancora lo guardiamo 

ed insieme sorridiamo.

Articolo precedenteluce lunare
Articolo successivoRoccia e aria
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments